Newsletter Subscription

Le novità item 2022/I

Che si tratti di soluzioni di trasporto o postazioni mobili regolabili in altezza senza elettricità, la flessibilità è un punto cruciale anche per le novità item 2022/I. 

Il sistema di automazione è stato ampliato per includere l’unità lineare GSF 6 60 TR 12×3. Il sistema per nastri trasportatori lancia una nuova gamma di prodotti, che per la prima volta consente di sfruttare tutti i vantaggi del sistema dei componenti item. Altre novità che meritano attenzione sono: i set per colonna per tavolo K impiegati in tavoli leggeri con regolazione dell’altezza meccanica e nuove funzioni pratiche di item Engineeringtool.

Panoramica delle novità

Un e-paper con tutte le innovazioni. Scopri i nuovi prodotti e le relative informazioni nel catalogo novità 2022/I.
Novità

Sempre in movimento con item

L’unità lineare item GSF 6 60 TR 12×3 combina una guida di scorrimento ad attrito ridotto e un azionamento con vite a riciclo di sfere a filettatura trapezoidale autobloccante. Grazie ai supporti della vite a ricircolo di sfere integrati è possibile usufruire dell’intera lunghezza di corsa, pari a 2.800 mm, anche con velocità di avanzamento massima e in funzionamento continuo. Potendo percorrere fino a 1.000 km, il sistema rappresenta una soluzione particolarmente conveniente per le attività di sollevamento. Una lamiera di copertura continua impedisce che lo sporco possa entrare nella scanalatura del profilato portante. Come sempre, tutti i prodotti item sono compatibili tra loro. L’unità lineare è compatibile sia con gli accessori dell’unità lineare KGT 6 60 sia, grazie alle scanalature 6, con il sistema dei componenti item. Per progettarla è possibile utilizzare item MotionDesigner®, il tool online di item.

La modularità e il design a lunga durata del sistema per nastri trasportatori riducono al minimo la manutenzione e massimizzano la produttività.

Il nuovo sistema per nastri trasportatori, a cui abbiamo già dedicato un articolo sul blog, assicura movimento e dinamismo, offre tutti i vantaggi del sistema dei componenti ed è la base perfetta per nastri trasportatori individuali utilizzabili sia indipendenti sia integrati nei sistemi. Grazie al design modulare, le soluzioni del sistema per nastri trasportatori sono compatibili con oltre 4.000 componenti. La modularità e il design a lunga durata del sistema per nastri trasportatori riducono al minimo la manutenzione e massimizzano la produttività. Anche il meccanismo di bloccaggio integrato nella scanalatura, un cuscinetto a sfere autoallineanti e l’accoppiamento in elastomero per compensare i disallineamenti svolgono la loro parte. Il sistema per nastri trasportatori comprende quattro soluzioni: il nastro trasportatore 8 40 D e il nastro trasportatore a cinghia dentata 8 40 D (ciascuno con nastro continuo), oltre alle varianti con nastri paralleli: il nastro trasportatore doppio 8 40 D e il nastro trasportatore doppio a cinghia dentata 8 40 D. Il pratico configuratore consente di progettare velocemente un nastro trasportatore su misura, fornito pronto per il montaggio.

Grazie al suo elevato chilometraggio, l’unità lineare GSF 6 60 TR12x3 è perfettamente adatta per compiti di sollevamento (a sinistra). Sulla base del sistema per nastri trasportatori (a destra), possono essere realizzate soluzioni di trasporto per un flusso efficiente delle merci con o senza accumulo.

Regolazione ergonomica dell’altezza anche senza elettricità

Le quattro colonne per tavolo dei set per colonna K vengono estratte in modo sincronizzato per un massimo di 300 mm mediante manovella. Ideale per tavoli mobili e robuste postazioni di lavoro, tramite l’impiego minimo dei materiali e la regolazione ergonomica dell’altezza senza allacciamento elettrico. I set consentono inoltre di realizzare postazioni con dimensioni personalizzate fino a 1.800 mm x 1.800 mm e capacità di carico fino a 120 kg. Sono disponibili due varianti: : il set per colonna per tavolo 8 80×40 K per tavoli realizzati con i profilati 8 e il set per colonna per tavolo D40/D30 K per postazioni leggere realizzate con il sistema dei componenti lean production. In entrambi i casi la forza viene trasmessa dal tubolare D40 con esagono 6 nascosto all’interno dell’intelaiatura, che funge sia da supporto per il piano del tavolo sia da copertura per il tubolare D16 SW6.

Il set per colonna per tavolo D40/D30 K (a sinistra) è ideale per soluzioni adattabili con precisione al singolo processo, secondo il principio lean production. L’altezza è regolabile meccanicamente tramite la manovella (destra).

Nuove pratiche funzioni con item Engineeringtool

In den 3D-Einstellungen kann die Funktion bequem an- und ausgeschaltet werden.

L’aggiornamento costante dei tool online è una priorità assoluta. Le nuove funzioni software sono quindi parte integrante delle innovazioni item. Sono stati apportati miglioramenti a item Engineeringtool, il software che velocizza e semplifica numerose fasi di lavoro, dalla progettazione all’assemblaggio. L’anteprima del posizionamento consente di visualizzare le opzioni di allineamento dei prodotti con chiarezza, facilitando le modifiche delle varianti (ad es. i piedini di regolazione o le calotte). La funzione può essere facilmente attivata e disattivata nelle impostazioni 3D.

Se si conosce già parte della denominazione o il numero dell’articolo, si può trovare direttamente il prodotto e inserirlo nel progetto.

I filtri intelligenti e le liste ordinabili facilitano la corretta selezione dei componenti nel catalogo prodotti integrato. Grazie a un’ulteriore funzione di ricerca, se si conosce già parte della denominazione o il numero dell’articolo, si può trovare direttamente il prodotto e inserirlo nel progetto. Poiché posizionare con precisione ogni prodotto non ha senso, gli accessori possono essere facilmente inclusi nella distinta base del progetto. Ad esempio, è possibile ordinare ganci singoli o l’olio lubrificante insieme ad altri componenti del progetto, che verranno consegnati separatamente. Uno dei vantaggi principali di item Engineeringtool è l’inserimento automatico della tecnica di collegamento desiderata, inclusa l’elaborazione della connessione. Ma cosa succede se nel mezzo del processo di progettazione si scopre che un altro connettore è più adatto? Grazie a una nuova funzione, gli elementi di collegamento possono essere sostituiti automaticamente con tre clic.

Inserendo il numero o parte della denominazione dell’articolo, il catalogo prodotti di item Engineeringtool troverà il componente desiderato.

Catalogo novità 2022/I

Il catalogo con tutti i nuovi prodotti è disponibile in versione e-paper nell’area download.

Vuoi essere informato sulle ultime novità item? Iscriviti al blog item utilizzando il box in alto a destra!